Normative

Questo articolo è disponibile anche in: Spagnolo

 

In questa sezione VAMP S.r.l. mette a disposizione dei clienti le informazioni necessarie alla protezione e salvaguardia dell’ambiente, igiene del lavoro, sicurezza e certificazione prodotto.

  

Riportiamo i collegamenti ad alcune delle normative e certificazioni che interessano il settore delle materie plastiche partendo dall’idoneità al contatto con alimenti e al trasporto di acqua potabile in Europa e negli Stati Uniti (Dir. 2002/72/CE, ACS, WRc, KTW, FDA, NSF 51, NSF 61), passando per la regolamentazione europea del settore elettrico ed elettronico (RoHS, WEEE) e di quello automobilistico (ELV, IMDS) per arrivare alle Schede di Sicurezza e al regolamento REACH.

La panoramica abbraccia inoltre tematiche squisitamente ambientali come i marchi ecologici (Ecolabel, Blaue Engel, White Swan, TCO) nonché i complessi studi di LCA e lo sviluppo tecnico di progetti e prodotti ecosostenibili.
Infine, la lista “Substance Management Standard” raccoglie un nutrito elenco di sostanze che non possono essere impiegate o il cui uso deve essere attentamente monitorato, mentre la piena conformità degli impianti in atmosfere esplosive è garantita dal pieno rispetto della severa direttiva ATEX.

check RoHS

La Direttiva RoHS limita fortemente l’utilizzo di metalli pesanti quali Piombo, Cadmio, Mercurio, Cromo esavalente (CrVI) e di autoestinguenti…

check WEEE

Strettamente legata alla Direttiva RoHS, la WEEE ha come obiettivo il riutilizzo e il riciclaggio delle apparecchiature elettriche ed elettroniche…

check ELV

La Direttiva 2000/53/CE è relativa allo smaltimento dei rifiuti derivanti dalla rottamazione dei veicoli (End Life of Vehicle). Obiettivo della direttiva è la protezione dell’ambiente…

check IMDS

In seguito all’entrata in vigore della Direttiva 2000/53/CE – ELV (End of Life Vehicle) tutti i più grandi produttori di autoveicoli hanno realizzato un progetto…

check Reach

Il nuovo Regolamento europeo n. 1907/2006 approvato il 18 dicembre 2006 relativo alla registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche, meglio noto come REACh…

check Atex

Il nome ATEX deriva dalle iniziali del termine francese Atmosphères Explosibles, e si applica a tutti gli apparecchi, componenti, accessori di impianti (elettrici e meccanici) che sono o potrebbero venir usati in ambienti caratterizzati da atmosfere esplosive…

check Idoneità alimentare

Nell’Unione Europea l’idoneità al contatto con alimenti è disciplinata dal regolamento CE n. 1935/2004 che abroga la Direttiva Quadro 89/109/CEE e stabilisce i principi generali per tutti i materiali che possono venire a contatto con gli alimenti…